• Via Canonica, 1 - 20154 Milano | via Pregnana, 32 - 20007 Cornaredo (MI)
  • info@tandk.it

La nostra storia

Ciò in cui eccelliamo è riconoscere le tendenze tecniche ed i cambiamenti nel mercato dell’industria della stampa e trasformarli in innovazioni. Già con la precedente compagine societaria, fin dagli anni ’80, abbiamo preso e resa nostra l’idea della stampa offset senza l’utilizzo dell’acqua di bagnatura, diventando i più ampi conoscitori di questa tecnologia di stampa offset waterless in Italia e in Europa.

home img

Prodotti per la stampa

INCHIOSTRI

INCHIOSTRI

image_not_found

Foglio Offset

image_not_found

Bobina Offset

image_not_found

Bobina Flexo

VERNICI

VERNICI

image_not_found

Lucide

image_not_found

Opache

image_not_found

Touch & Feel

image_not_found

Flexo UV

image_not_found

Serigrafia

image_not_found

Flexo Led

ALTRI PRODOTTI

ALTRI PRODOTTI

image_not_found

Lastre Waterless

image_not_found

Teli gommati

image_not_found

Chimici e ausiliari

image_not_found

Colle per lamina

Distributori ufficiali Dantex

Dantex è al servizio dell’industria delle etichette e del confezionamento da 50 anni ed è sempre stata all’avanguardia nell’innovazione tecnica per rispondere alle esigenze specifiche del mercato. Dantex è un fornitore chiave per l’industria supportato dall’eccellenza del suo portafoglio di prodotti e della competenza per rispondere alle mutevoli esigenze e tecnologie del mercato delle etichette e del confezionamento.

I servizi T&K

icon_not_found

Spot colors

SCOPRI
image_not_found
icon_not_found

Consulenza

SCOPRI
image_not_found
image_not_found
icon_not_found

Formazione

Scopri
image_not_found
icon_not_found

Roll park & go

SCOPRI

I servizi T&K

icon_not_found

Spot colors

SCOPRI
image_not_found
icon_not_found

Consulenza

SCOPRI
image_not_found
image_not_found
icon_not_found

Formazione

Scopri
image_not_found
icon_not_found

Roll park & go

SCOPRI

Le ultime notizie dal mondo della stampa

Visual Portfolio, Posts & Image Gallery for WordPress

Nuova collaborazione: RECYL SAS

Siamo felici di condividere con voi l'inizio di una nuova collaborazione: RECYL SAS ha scelto T&K come partner ufficiale per la distribuzione dei suoi prodotti in Italia. RECYL, azienda francese fondata nel 1989, si distingue fornendo agli stampatori Flexo, Rotocalco e Offset i migliori prodotti e le attrezzature per la pulizia, mirati a elevare la qualità di stampa a livelli superiori. La loro dedizione nel fornire soluzioni in continua evoluzione riflette il nostro impegno nell’offrire ai nostri clienti le migliori opzioni disponibili sul mercato. All'interno dell'ampia gamma di prodotti disponibili potete trovare: ◽ COBRA Il primo prodotto che RECYL SAS ha lanciato sul mercato. È specifico per il lavaggio in profondità dei rulli Anilox in ceramica (pulizia manuale), ripristina l'intero volume delle celle e massimizza la capacità di trasferimento dell'inchiostro del cilindro. ◽ Clean 2000: Per lavare in profondità Anilox in ceramica e cromati (pulizia manuale) ◽ Quick Wash UV Ideale per il lavaggio manuale e in macchina di lastre e pezzi ◽ W200 Per il lavaggio dei rulli Anilox nelle macchine a ultrasuoni e ad aspersione (non compatibile con alluminio) ◽ AluCleanPro Per il lavaggio dei rulli Anilox nelle macchine a ultrasuoni e ad aspersione (compatibile con alluminio) Per maggiori informazioni scrivete a info@tandk.it

Packaging Première & PCD Milan 2024

Sono aperte le registrazioni per visitare Packaging Première & PCD Milan 2024, l'evento che riunisce designer, produttori e brand che utilizzano il packaging come strumento di comunicazione. L’edizione di quest’anno, che si terrà dal 21 al 23 maggio, promette di essere un'esperienza totalizzante all’insegna di creatività, tecnologia, sostenibilità e multisensorialità. Durante Packaging Première & PCD Milan si incontrano i principali attori del settore del packaging: brand, designer, esperti e professionisti del settore in ambito luxury, cosmetica, profumeria, wine & spirits, fine food e fashion. È, quindi, un'ottima opportunità per esplorare le ultime tendenze e fare networking con i più importanti addetti ai lavori.
Parola d'ordine: multisensorialità
L’edizione 2024 sarà un'esperienza coinvolgente e interattiva, che metterà al centro il ruolo dei cinque sensi e la multisensorialità. Durante l'evento i partecipanti potranno assaggiare un dolce creato appositamente dal rinomato pastry chef Gianluca Fusto di Fusto Milano. Ispirandosi a questo dolce, per stuzzicare l'olfatto, gli studenti dell’Italian Perfumery Institute realizzeranno una fragranza per ambiente. Questa fragranza sarà diffusa nella hall di ingresso e nella Art Gallery e verrà custodita all’interno di un prezioso packaging, creato grazie al supporto di alcuni espositori. Per soddisfare la vista basterà passeggiare lungo la Art Gallery. In questa edizione esplorerà il tema dell’arte digitale, grazie al progetto dell’artista Vincenzo Marsiglia che creerà un’installazione con effetti visivi che coinvolgeranno il pubblico. Una musica accompagnerà l’installazione e la renderà un’esperienza ancora più immersiva. Il tatto, infine, troverà appagamento grazie agli effetti stampati che nobilitano la carta e gli altri materiali utilizzati per la copertina del catalogo e per il packaging del dolce e della fragranza. Clicca qui per saperne di più su Packaging Première & PCD Milan 2024 e registrarti all'evento.

Formazione sulla misurazione e il controllo dello stampato

Formazione sulla misurazione e il controllo dello stampato: una full immersion nel mondo della precisione
Durante due giornate intense e ricche di contenuti presso Imoco Group, il nostro Technical Manager Luca Mauri ha condotto una formazione sulle intricate sfaccettature della stampa a colori, affrontando il tema cruciale della misurazione e del controllo dello stampato. Perché questo corso è importante? Riprodurre correttamente il colore, secondo standard e tolleranze concordate con il cliente finale, e il controllo dei parametri colorimetrici in fase di produzione sono oggi fattori irrinunciabili per distinguersi nella stampa di qualità.
Gruppi ridotti per una formazione personalizzata
Abbiamo scelto di mantenere gruppi di dimensioni ridotte, in media 15 persone, per garantire una formazione altamente personalizzata. Questo approccio ci ha permesso di dedicare il giusto tempo e l'attenzione necessaria a ciascun partecipante. Gestire i diversi livelli di competenza ed esperienza è essenziale, ma il nostro obiettivo va oltre: vogliamo rispondere alle esigenze specifiche e alle richieste degli stampatori in modo completo e adeguato. Inoltre, la dimensione contenuta della classe ha facilitato lo scambio di esperienze tra i partecipanti, stimolando la curiosità e l'emergere di domande fondamentali.
Mattino: parte teorica
Il Dott. Mauri ha affrontato il tema del corso esplorando ogni dettaglio, dall'illustrazione del funzionamento degli strumenti alla disamina dei parametri, delle normative e delle condizioni di misura.
Pomeriggio: parte pratica con lo spettrofotometro
Nel pomeriggio, è stato messo in campo lo spettrofotometro, lo strumento chiave per le misurazioni. Il Dott. Mauri ha guidato ogni partecipante attraverso le varie funzionalità dello strumento. Ha analizzato non solo il "cosa" e il "come", ma anche il "perché", per rendere gli stampatori consapevoli e indipendenti nelle loro operazioni quotidiane. Siamo certi che le competenze acquisite in questi due giorni saranno fondamentali per affrontare sfide future. Ringraziamo Imoco Group e Esteban Fabian Virivay, Produce Manager presso IMOCO, per aver gestito la parte logistica, Enrico Stivanello, Sales Specialist Triveneto per T&K, e tutti i partecipanti per il contributo e l'impegno. Per saperne di più e organizzare un corso presso la tua azienda: info@tandk.it

Hai domande?

Per visionare tutte le domande vai al seguente link

1. Cercare di ridurre la quantità di inchiostro sui rulli attraverso la configurazione UCR in prestampa. Sostituire con inchiostro a più elevata forza colorante.
2. Provare a ridurre la quantità di soluzione di bagnatura finché la lastra prende forza (“asciutto”). Controllare le regolazioni dei rulli in macchina. Controllare quantità e diluizione della bagnatura.
3. Ridurre la temperatura fino al valore consigliato dal costruttore della macchina (ove possibile).
4. Sostituire con un inchiostro che abbia le caratteristiche specifiche per l’alta velocità.

1. Assicurarsi che il grado di miscela della soluzione di bagnatura e la conduttività siano in linea con i parametri suggeriti dal produttore. Sostituire con un additivo meno acido.
2. Sciacquare bene le lastre dopo la pulizia.
3. Pulire l’intero sistema di bagnatura.
4. Lavare la lastra completamente; preparare una nuova lastra se necessario.
5. Rimuovere la gomma arabica con acqua tiepida. Assicurarsi che lo spessore venga ridotto in futuro, sia nell’applicazione manuale che automatica (sviluppatrice).

1. Regolare correttamente le pinze.
2. Regolare l’equilibrio acqua/inchiostro provando a ridurre la quantità di acqua fino al punto minimo. Usare una qualità di carta che non sventagli.
3. Fissare la lastra.
4. Pensionare il caucciù secondo il settaggio consigliato; controllare il rivestimento o sostituire il tutto se necessario.

Chi siamo

image_not_found
Carmelo Roberto
General Manager
image_not_found
Nello Grieco
Sales & Technical Manager
image_not_found
Susanna Sardo
Operations Manager
image_not_found
Antonella Negro
Finance & Administration
image_not_found
Dario Madau
Sales Manager
image_not_found
Maria Elena Bruto
Sales Support
image_not_found
Luca Mauri
Technical Manager
image_not_found
Sara Andreacchio
Customer Support
image_not_found
Deborah Barbieri
Marketing & Social Media Manager
image_not_found
Andrea Parietti
Product Manager divisione Inkjet

Contattaci

Sede legale: Via Canonica 1,
20154 Milano

Tel.: +39 (02) 37920620
Fax: +39 (02) 39304121

info@tandk.it

    Hai domande? Scrivici!